Sagra Rupestre

Alessano 23 Agosto 2019

Qualche notizia su Alessano

"Giace nel regno di Napoli una penisola fertile, et amena et produttrice di felici ingegni, quanto che alcuna altra provincia al mondo ne sia, chiamata Leucadia.
Quivi sopra una dilettevolissima Colina partecipante del piano è posta una città molto amena, e gratiosa per la bontà dell'aria, per la vicinanza del mare e per la fertilità del terreno, ripiena di pellegrini ingegni, di leggiadre donne, superba di palaggi, e di giardini molto allegra e riguardevole, chiamata Alessano. Capo di quel paese".
(Cesare Rao: Argute et facete lettere, Trento 1590)
La città di Alessano è situata alla estremità meridionale della penisola salentina, a circa dieci chilometri da Santa Maria di Leuca, il suo territorio comprende la frazione Montesardo e si affaccia sul mare Adriatico con la marina di Novaglie. Le sue origini sono incerte ma sono visibili tracce che risalgono ai popoli Messapi come le mura del centro storico della città di Alessano e Montesardo. Di recente sono state scoperte tracce importanti di alcune strutture di epoca messapica (resti della cinta muraria del IV secolo a.C., tombe, fondamenta di edifici) che dimostrano come già in quel periodo fosse presente un insediamento urbano di notevoli dimensioni. Sui documenti di epoca romana Mons Arduus è segnato sul tracciato della via Traiana.
Nella zona di Macurano è presente un insediamento rupestre in cui si trovano le grotte che hanno ospitato dei Monaci Basiliani con i resti di frantoi oleari.
Da visitare: la stupenda Chiesa Matrice dedicata a S.S. Salvatore, la Casa e la Tomba di don Tonino Bello, il Museo Mariano, la Chiesa di Sant'Antonio, la Chiesa e il Convento dei Padri Cappuccini, il bellissimo Centro Storico con le case "A CORTE", Palazzo LEGARI, Palazzo DUCALE, Palazzo SANGIOVANNI, il quartiere "SANTA MARIA DEL FOGGIARO", l'insediamento RUPESTRE di Macurano.

La sagra

START: ore 19,30
INFO: 333 665 6401

Le associazioni A.DO.VO.S. "Ciccio Mastrangelo" e LEONES di Alessano, in attesa del ritorno della sagra della "Ficandò" magistralmente organizzata, in passato, dalla Proloco, organizzano la 1^ Sagra Rupestre. La manifestazione avrà sede presso l’Insediamento Rupestre di Macurano fiore all’occhiello della cittadina di Alessano. Nel corso della serata sarà possibile, oltre alla degustazione di varie pietanze, visitare le grotte presenti all’interno dell’insediamento utilizzate, durante le festività natalizie dell’anno 2018, come "location" del primo presepe vivente di Alessano. Nel corso della serata si esibirà il gruppo musicale UCCIO ALOISI GRUPPU